/ Free Style / Tokyo. Se vuoi accarezzare i ricci devi prendere un caffè da Harry’s

Tokyo. Se vuoi accarezzare i ricci devi prendere un caffè da Harry’s

Da Harry si va per accarezzare ricci. Aperta in febbraio, Harry’s offre caffè di qualità e dolcini, ma la sua particolarità sta nell’allevare i ricci, che nonostante il dorso irto di aculei, sono chiamati a lasciarsi accarezzare dalla clientela pagante.
Massimo Bonato on 10/04/2016 - 11:00 in Free Style, Oops

Le caffetterie sono divenute di gran moda in Giappone da qualche anno. E già arriva qualche variazione sul tema.

La più curiosa è senza dubbio la caffetteria Harry’s, aperta a Tokyo, nel quartiere Roppongi, vitale crocevia della vita sociale che ha senza dubbio facilitato la fama della caffetteria.

Da Harry’s si va per accarezzare ricci. Aperta in febbraio, Harry’s offre caffè di qualità e dolcini, ma la sua particolarità sta nell’allevare ricci di diverse specie, che nonostante il dorso irto di aculei, sono chiamati a lasciarsi accarezzare dalla clientela pagante.

E tutto ha il suo prezzo, giocare un’ora con questi simpatici musetti, un po’ scostanti di carattere, costa al visitatore 1000 yen (circa 9 euro) nei giorni feriali e 1400 (circa 11 euro) nei festivi.

Comments are disabled
Rate this article

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: